Smart Living

Recuperare una dimensione socio-solidale, mantenendo l’individualità

Al centro della progettazione dei complessi abitativi smart, pilastri del nostro presente e del nostro futuro, vi sono valori come qualità della vita, rispetto ambientale e ritrovata socialità.

Per costruire una città sostenibile, questi valori dovranno essere implementati ad ogni livello progettuale: dal singolo complesso abitativo, al piccolo quartiere, fino ai grandi progetti urbanistici.  

La caratteristica più saliente è quella socio-sostenibile, che si caratterizza per:

  • una progettazione degli spazi fisici che incoraggi un forte senso di comunità;
  • spazi e servizi collettivi: le aree comuni sono pensate per un uso quotidiano ad integrazione degli spazi privati;
  • stile di vita collaborativo.

Per costruire una città sostenibile, questi valori dovranno essere implementati ad ogni livello progettuale: dal singolo complesso abitativo, al piccolo quartiere, fino ai grandi progetti urbanistici. 

Sarà inoltre fondamentale creare aree dove sia facile muoversi a piedi o in bicicletta, quindi facilmente fruibili per i bambini (perché sicuri), per gli anziani (che trovano anche punti dove sostare e magari ritrovarsi con i propri conoscenti), e per i più giovani che apprezzano ambiti più dinamici.

Si prevedono, inoltre, spazi da destinare ad altri usi come mini asili, aree di co-working, punti vendita, bar o piccoli ristoranti e centri di aggregazione.

Nella progettazione di ambiti residenziali smart, thezeb ha adottato questi criteri:

clicca sui titoli per saperne di più

Qualità della vita

  • Salubrità degli edifici
  • Attento studio della distribuzione delle case per garantire privacy e condivisione di ampi spazi comuni verdi
  • Distribuzione delle unità abitative basato sullo studio bioclimatico complessivo e delle singole unità
  • Contesto abitativo car free per valorizzare la socialità sia per i bambini che per le famiglie in generale
  • Mix sociale grazie alla progettazione di case di dimensioni diverse, adatte a nuclei familiari diversi (giovani coppie, coppie con figli, coppie di una certa età con figli già fuori casa)
  • Scelte architettoniche su misura per soddisfare al meglio le esigenze di ogni singola famiglia
  • Utilizzo del verde per abbellimento, bilanciamento ambientale e valenza paesaggistica
  • Percorsi ginnici e ciclo-pedonali per uno stile di vita salubre

Servizi in comune

Per aumentare il livello di qualità della vita il complesso a seconda delle dimensioni disporrà di aree comuni

  • Centro ricreativo
  • Centro tecnico

Consumo Energetico

  • Le costruzioni saranno altamente performanti
  • Il complesso auto produrrà l’energia necessaria per la gestione delle aree comuni.
  • Recupero dell’acqua piovana e delle acque grigie
  • Illuminazione comune a led per ridurre il consumo al minimo

Mobilità

Saranno previste delle aree parcheggio interne o aggregate

  • Percorsi naturali porteranno alle abitazioni
  • All’interno ci saranno percorsi pedonali e piste ciclabili

Arredi

Alcuni elementi come la cucina, i guardaroba o altri mobili contenitori sono progettati su misura, per sfruttare al meglio le planimetrie proposte e sono:

  • Privi di qualsiasi sostanza tossica
  • Ecologici
  • Personalizzabili al 100% ed integrabili con gli arredi già in possesso
  • Le cucine prevedono l’utilizzo di elettrodomestici in classe AAA+

Tecnologie

  • Impiantistica ad alta performance
  • Sistemi domotici per la gestione e l’ottimizzazione del consumo energetico
  • Sistemi domotici per la gestione della sicurezza
  • Sistemi domotici per la gestione del comfort.
logo the zeb